Crea sito

Archivio di Giugno 2013

IL BLOCCO DELLO SCRITTORE

E’ inutile non ce la faccio….. mi sento come svuotata come se non ci fosse piu’ niente da scrivere dopo avere avuto cosi’ tanto tutto insieme da dire. Ogni idea, ogni pensiero viene scartato e ritenuto indegno di essere condiviso. E’ incredibile come fino a che tutto va avanti ti sembra che ci sia in te una forza magica e poi nel momento in cui non sei piu’ obbligata a spingere e a tirare allora diventi molle e stanca come se non avessi dormito per un anno. In relta’ un anno no ma certo che da dicembre 2012 a stamattina direi che proprio di gran dormite non ne ho mica fatte.
Stamattina ore 2.30, si non 14.30 ma 2 e 30 del mattino, sento un cucciolo piagnucolare…strano loro di solito vanno a dormire verso le 11 e poi fino e dico fino alle 5.30 non si sentono piu’.
Invece dicevo, nella notte, con il sonno ancora in modalita’ “basta che un o respiri un po troppo forte e mi sveglio” sento un pigolio dalla sala dove ancora, per nostra fortuna, dormono i due piccolini.
Quindi cosa faccio? Mi alzo……..loro devono sapere che se hanno bisogna di me io ci sono e ci saro’ sempre. Il problema mio non e’ tanto alzarmi che davvero mi costa pochissimo e’ che appena mi alzo io sempre per 24 ore tutti i cani sbucano fuori dai vari giacigli o rifugi e mi cominciano a seguire. Quindi alle 2 e 30 io seguita da 3 adulti bassotti andiamo dai cuccioli che ci vedono piu’ o meno come la venuta dei Re Magi:felicissimi!! I nostri eroi sono arrivati gli indiani non avranno il nostro scalpo (durante la prima infanzia hanno visto in TV diversi film di cowboy!! E questo e’ l’esito poveri cagnetti troppi telefim americani e fortuna che non passavano Alien in quei mesi)
IMG_7436 mail
Quindi dicevo vado con la scorta armata nell’altra stanza, apro e mi vedo sti due proiettarsi fuori come piccoli missili in cerca di carezze e conforto. Non posso mica uscire a quell’ora quindi dico: fate cioe’ che dovete e Amen……… e questo e’ stato!! Pipi, popo’ un po molletta per essere precisi temo fossero la causa scatenante del pianto.
Quindi sempre con scorta armata alle calcagna (un po schifata devo dire quest’ultima che non si sognerebbe neppure lontanamente di fare qualcosa fuori dall’erba del giardino) mi armo di carta igienica, scottex, moci, spray disinfettanti.
Nel contempo i due piccoletti erano felicissimi pensando che oramai la notte era passata saremmo usciti in giardino,mangiato la pappa, bevuto il latte tiepido, giocato insieme a guardia e ladri……..invece no!! Inesorabile come il filmone di Natale li richiudo nelle loro patrie galere scortata da tre cani sempre piu’ stanchi e sonnacchiosi…….ma quando si torna a dormi’ ahhhoo??
Mi butto sul letto anche io di nuovo con occhi sbarrati pensando al 100% non si addormentano piu’ e quindi gia’ medito di finire la notte sul divano della sala in 6 (5 da 4 zampe e una da due nell’angolo piu’ incagnato) quando invece i miei tesori che proprio avevano questa necessita’ impellente e non volevano farla dentro alla loro casetta si riaddormentano tranquilli nel giro di 10-15 minuti
IMG_7347 m
Evviva!!!!!!! Sono contenta perche’ sono riuscita a coniugare l’amore per loro e il fatto di rimanere una certezza su cui contare con la determinazione di rimetterli a letto e sono certa che abbiano capito che se avranno un reale bisogno io ci saro’ sempre ma se sono solo bubbole allora no non mi vedranno…
Vabbe anche per stavolta un articoletto scritto cosi di botto mi e’ uscito dalla penna……. la prossima volta vi diro’di come stanno i tre MOSCHETTIERI OTTONE, RANUCCIO e CHIQUITA nelle loro nuove splendide case con le nuove mamme!

Cerca
Bookmarks